“Anche noi possiamo citare la Bibbia eh” (contro di voi)

19 September 2009, 12:08 | Il Male curabile, immagina tu | Commenti: 9

Cartello a una manifestazione pro-gay:
anche noi possiamo citare la bibbia

Source: 1

– Commenti:



9 Commenti presenti su ““Anche noi possiamo citare la Bibbia eh” (contro di voi)” – Feed

  1. franco rivera – 19 September 2009, 12:57 (n° 1)

    Sant’agostino puntualizzava:

    “Da questo passo si vede assai chiaramente come la legge volle che le mogli fossero delle donne sottomesse ai mariti e proprio loro serve; poiché, mentre la donna veniva lapidata se fosse stato dimostrato ch’era vera la testimonianza resa dal marito contro sua moglie, egli tuttavia non veniva lapidato qualora fosse stato dimostrato che la sua testimonianza era falsa, ma veniva solo castigato e multato e veniva obbligato a rimanere per tutta la vita con la moglie, da cui avrebbe voluto separarsi. Negli altri casi invece la legge ordinava che fosse ucciso il falso testimone il quale recasse danno a qualcuno accusandolo di un delitto che, una volta provato portava con sé la pena che sarebbe dovuta essere inflitta a colui che egli accusava se l’accusa fosse risultata fondata.”

  2. A – 19 September 2009, 13:07 (n° 2)

    A proposito (parte finale), una pubblicità quasi poetica:

    http://www.youtube.com/watch?v=6lfr3vuOg9k&feature=player_embedded#t=70

  3. farfintadiesseresani – 19 September 2009, 17:04 (n° 3)

    L’argomento è valido contro gli integralisti che interpretano la Bibbia in senso esclusivamente letterale. Non contro altri. Insomma, dipende da chi sono i “voi”.

  4. Giovanni Fontana – 19 September 2009, 17:08 (n° 4)

    farfintadiesseresani scrive::

    L’argomento è valido contro gli integralisti che interpretano la Bibbia in senso esclusivamente letterale.

    Tipo quelli che prendono “non uccidere” in senso letterale! Pensa che allocchi!

  5. farfintadiesseresani – 19 September 2009, 21:37 (n° 5)

    Pirla.

  6. farfintadiesseresani – 19 September 2009, 21:37 (n° 6)

    (Detto con affetto, neh) (faccina)

  7. A – 19 September 2009, 22:34 (n° 7)

    Dialogo fra un cristiano e un non so /3…

    …CONTINUA…

  8. Giovanni Fontana – 20 September 2009, 01:18 (n° 8)

    farfintadiesseresani scrive::

    Detto con affetto

    Non c’era bisogno della precisazione, (pirla).

  9. fra Alberto Martello – 20 September 2009, 18:04 (n° 9)

    vabbè, per la legge del contrappasso, di vergini si vanno a cercare col lanternino, per cui soprassediamo ;-)

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti