“And then door opened”

18 February 2009, 10:38 | link und recht | Commenti: 0

C’è un giochino citato un po’ da tutte le parti in rete che si chiama iPod casino: è quella cosa che facevi alle feste di compleanno, se non era rimasto nulla da fare – «dài, io metto una canzone e voi indovinate». Ma ovviamente fatto molto meglio.

Mi sono venuti in mente perché il francofono Davide mi ha segnalato questi della Blogotheque che, perlomeno nella tecnica di presa e nella grafica, mi sembrano molto simili: magari i Pronti al Peggio hanno preso spunto, o magari no. Ma se l’hanno fatto, hanno fatto bene.

Il concetto del gioco è comunque diverso: questi qui braccano dei cantanti o delle band che sono in tour in giro per la Francia e chiedono loro di suonare un pezzo lì, per strada o dove capita. Poi ne fanno il video e lo mettono qua. Ce ne sono di famosi, come i Rem o Tom Jones e qualcun altro, e ce ne sono di meno famosi che spesso sono quelli che funzionano di più.

Questi sono gli Arcade Fire che suonano in un ascensore, con tanto di violini, addetto allo stracciamento di una rivista e alle percussioni sui muri metallici del “palco”.

– Commenti:



Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti