Avere a cuore quelle per bene

6 February 2011, 6:47 | immagina tu, Medio orientato | Commenti: 1

interesse 2 su 5

Ieri David Cameron ha fatto un discorso sul multiculturalismo che è piaciuto a molti, a me un po’ di meno: timido su cose sulle quali avrei detto di più e populista su cose sulle quali sarei stato più timido. Va detto che era un discorso alla Conferenza sulla Sicurezza, quindi inevitabilmente basato sul “qui” e pochissimo sul “lì”, che è ciò che non piace a me.

Qualcuno, comunque, dice che è un segno che gli inglesi si stiano svegliando, che stiano cominciando a ricordarsi – loro che il liberalismo l’hanno inventato – che essere liberali non significa essere neutrali rispetto alle idee delle persone, ma avere a cuore quelle per bene – di idee e di persone.

Intanto, nelle stesse ore, questi manifestavano a Londra (a proposito del qui) – in favore dell’introduzione della Sharia in Egitto (a proposito del lì):

La cosa che mi fa sempre più paura è la chiarezza, così letterale, degli slogan:

– Commenti:



Un commento presente su “Avere a cuore quelle per bene” – Feed

  1. onironauta – 7 February 2011, 11:10 (n° 1)

    Come dicono qui a Roma, “tu dije de sì”

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti