Con tutte quelle A

10 March 2009, 9:21 | la lingua doc | Commenti: 2

Peccati d’apostrofo: Michele Serra scrive “un’alacre attivismo”.

– Commenti:



2 Commenti presenti su “Con tutte quelle A” – Feed

  1. franco rivera – 10 March 2009, 14:27 (n° 1)

    si, ma nell’articolo ha anche scritto questo:

    “…L’aggravante è questa: che il merito delle questioni scompare. Si fissano (o si rifissano) le parti in commedia, …. ”

    per cui gli perdono l’ortografia.

    La frase sembra banale ma descrive lo scoglio insuperabile posto nelle discussioni da chi si trova in torto e non vuole sentire ragioni

    p.s.
    nel linguaggio SMS gli apostrofi non si usano, così chi vuole far sentire il peso degli anni ne abusa, tanto chi legge non sa se ci vuole o no …

    tiè: ”””””
    ho vinto! :)

  2. me stesso medesimo – 10 March 2009, 16:50 (n° 2)

    comunque su “la Repubblica” cartacea l’apostrofo non c’era.

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti