E poi corsero

22 June 2009, 11:35 | Medio orientato | Commenti: 3

Il video dall’Iran che sta più infiammando in giro in rete, assieme a quello della truculenta uccisione di Neda, è questo:


Mi raccomando, guardatelo assolutamente fino alla fine: e anzi, se proprio volete vedere com’è andata, e percepire la testarda sensazione di quando “arrivano i cattivi” con le loro moto da via di mezzo fra bullo picchiatore e coatto sfigato, vedetevi prima questo, che lo precede. Ma non dimenticate, poi, di premere play su quello sopra: e guardarlo fino in fondo.

[nessuna immagine raccapricciante]

– Commenti:



3 Commenti presenti su “E poi corsero” – Feed

  1. Alessandra – 22 June 2009, 17:00 (n° 1)

    Piccola correzione: la regazza uccisa si chiama Neda, non Nesa.

  2. Alessandra – 22 June 2009, 17:00 (n° 2)

    * ragazza.

  3. Giovanni Fontana – 22 June 2009, 18:19 (n° 3)

    Grazie, Alessandra: correggo.

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti