Non confondere Barack con Barak

9 January 2009, 12:41 | Alta politica, immagina tu | Commenti: 2

Voi venite qui aspettandovi foto dalla Palestina e ve ne ritrovate dall’altra parte dell’oceano: grazie a Fabio, lettore dopo che amico, e abitante della città di Obama per eccellenza.

Manifestazione pro-palestinese a Chicago – notevole  il “Yes we can, free Palestine”:

december-2008-021.jpg

december-2008-020.jpg

december-2008-019.jpg

– Commenti:



2 Commenti presenti su “Non confondere Barack con Barak” – Feed

  1. Paolo R. – 10 January 2009, 16:28 (n° 1)

    Confondere Barack con Barak sarebbe come confondere Caselli con Castelli.

  2. FAbio – 10 January 2009, 19:33 (n° 2)

    Ho dimenticato di scriverti che fuori dal perimetro della fotografia, poliziotti a cavallo e in tenuta antisommossa arginavano il gruppo.
    Ne avevo visti cosi, in altre parti del mondo, ma mai la gente non aveva il permesso di stare fuori dal marciapiede. Solo negli USA puoi dire e fare quello che vuoi, ma nel tuo spazio.

    Ero sul bus e i commenti non erano piacevoli. Io abito 2 blocks a nord del quartiere ebreo e immagino ce ne fossero parecchi su quel bus.

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti