Ostinato

28 December 2009, 10:28 | immagina tu | Commenti: 4

Siccome ho visto l’attribuzione a Banksy di questo:

"Non credo nel riscaldamento globale"

"Non credo nel riscaldamento globale"

Mi sono venuti in mente i suoi migliori, che sono in Palestina, oppure in questa pagina.

– Commenti:



4 Commenti presenti su “Ostinato” – Feed

  1. fra Alberto – 28 December 2009, 11:49 (n° 1)

    Anche io non ci credo piú

  2. ABICAB – 28 December 2009, 13:09 (n° 2)

    me neither (per quel che conta)

  3. Max – 28 December 2009, 13:21 (n° 3)

    well guys….global warming is a fact. you can measure it with a thermometer. it’s not a matter of debate, no more that the existence of gravity. do you doubt gravity as well? now, the relative weight of the possible causes and the prediction of its effects is more difficult and subject to a big statistical error and low precision for the many feedbacks involved and for the complexity of the models.

    sure I would not wait to have the water to your knees (and 100% accuracy) for doing something about it…

  4. chiara – 28 December 2009, 21:38 (n° 4)

    Io non ci credo sul serio. Cioè non è che non credo che quest’anno l’inverno sia più caldo, ci credo, certo. Anche l’anno scorso che faceva un freddo che ti cacciava e pioveva a rotta di collo, ci credevo tutti i giorni. All’era glaciale che ha estinto i dinosauri ci credo una cifra. Cazzo, credo anche al diluvio di Noè. Non credo però che questo sia necessariamente male. Cioè per i dinosauri e per quelli morti nel diluvio biblico, è stato di sicuro un male. Ma io voglio che uno scenziato del clima mi spieghi meglio com’è andato il clima negli ultimi millenni, cioè se questo è l’inverno più caldo degli ultimi 150 anni, vuol dire che 150 anni fa il clima era come adesso, e lì di chi era la colpa? E nessuno si allarmava?

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti