Parlare con chiunque, eccetera

19 July 2009, 10:12 | Ogni me è politico | Commenti: 41

Ho deciso di non annunciare sul blog le prossime volte che andrò a parlare con chiunque di qualunque cosa, ma di mettere soltanto il racconto e le foto quando l’ho fatto. Non voglio che il blog sia monopolizzato soltanto da quel tipo di iniziativa. Mi son reso conto che il clamore (di cui sono ovviamente, anche, contento) della cosa mi aveva un po’ inibito,  sennò ci sarei tornato anche il giorno dopo per quanto m’ero divertito.

Ah sì, perché ho un paio d’idee per aggirare la questione “occupazione-suolo-pubblico”. Diciamo che è una cosa che farò, ogni qualche giorno, e poi – la sera – la racconto qui, perché una delle cose più divertenti è raccontare, e associare i racconti alle foto.

– Commenti:



41 Commenti presenti su “Parlare con chiunque, eccetera” – Feed

  1. tenkiu – 19 July 2009, 12:33 (n° 1)

    Ok, fatta la legge… fatto l’inganno! :-)

  2. fra Alberto – 19 July 2009, 14:31 (n° 2)

    Giovanni ha scritto:

    Ho deciso di non annunciare sul blog le prossime volte che andrò a parlare con chiunque di qualunque cosa, ma di mettere soltanto il racconto e le foto quando l’ho fatto

    e fai bene!

  3. Giovanna – 19 July 2009, 18:35 (n° 3)

    uomo sandwich?

  4. Giampaolo Mannucci – 21 July 2009, 02:04 (n° 4)

    Ciao bello, anche se questo e’ il mio secondo commento avrei voluto fosse il primo, quindi mi presento qui

    Ti ho beccato su Facebook, un mio amico ha postato l’elemento di te che stavi a piazza del popolo a fare l’ascoltatore, lo conosci ma per i nomi altrui forse e’ meglio restare ancorati alle e-mail, nel caso tu fossi curioso

    Vabbe’, inutile dire quanto la cosa mi abbia ispirato e di come abbia cercato (con discreto successo) l’approvazione e la complicita’ da parte della mia donna per emulare il tuo gesto

    Comunque, a parte questo, volevo avvisarti che il buzz s’e’ diffuso, difatti oggi in metro ho sentito 3 persone che parlavano di te
    “Ho visto al TG che c’e’ ‘sto tizio in piazza del popolo che ascolta tutti gratuitamente, quasi quasi un giorno vado li e gli spacco le palle parlando dei miei amori improbabili”
    Dei due ascoltatori c’era una che aveva sentito parlare di te in ugual modo ed era curiosa di provare la “prestazione”

    Mi ha fatto sorridere, ho sentito quindi di dover venire qui e dirtelo :)

  5. Giovanni Fontana – 21 July 2009, 10:35 (n° 5)

    @ Giampaolo Mannucci:
    Accidenti, mai avrei pensato di suscitare un tale clamore!

  6. tenkiu – 21 July 2009, 11:08 (n° 6)

    Giovanni Fontana ha scritto:

    @ Giampaolo Mannucci:
    Accidenti, mai avrei pensato di suscitare un tale clamore!

    Visto? non ci vuole poi molto! :-)

  7. Giampaolo Mannucci – 21 July 2009, 11:40 (n° 7)

    Beh non e’ poco scegliere di andare in piazza e fare cio’ che Giovanni ha fatto, secondo me e’ “molto”

    Prendere la decisione di emulare un simile gesto non e’ facile, almeno per me

  8. fra Alberto – 21 July 2009, 20:38 (n° 8)

    Giampaolo Mannucci ha scritto:

    Prendere la decisione di emulare un simile gesto non e’ facile, almeno per me

    A me invece succede ogni volta che esco di casa, mi fermano una decina di persone e mi tutti mi chiedono: Scusi, ma di che razza è lei? Scusi mi correggo, è cattolico, buddista, cos’è?
    e io:
    Francescano di Betania
    e quelli:
    aaaaaaaaaaaaaaaaaaaah!Visto? Allora è Tibbetano (alla romana)
    e io:
    Nooooo, di Betania!

    Poi il discorso prosegue, ma come si sa, se trovi un frate in metro o sul treno che fai, non ci attacchi bottone? E i frati devono essere disponibili da statuto!!!
    :-)

  9. Giovanni Fontana – 21 July 2009, 20:42 (n° 9)

    Molto facile, ti fai una maglietta con scritto “non parlo con nessuno, di nessuna cosa (e comunque lo farei a pagamento)”

  10. angia – 21 July 2009, 21:07 (n° 10)

    @ fra Alberto:
    …ma allora sei davvero un frate?

  11. fra Alberto – 22 July 2009, 08:12 (n° 11)

    @ Giovanni Fontana:
    Ecco un anedotto tipico della mia vita fratesca (a tra poco una sorpresa):

    Mio fratello ed io stavamo tornando a casa per le vacanze (noi le facciamo così) e dopo un anno intensissimo, in cui ho ascoltato veramente tanta gente che si era sfogata dei suoi problemi, insomma ero alla frutta! Sul treno ero già distrutto per l’anno passato, era agosto, faceva un caldo bestiale, l’aria condizionata non c’era, il mio vicino di posto incomincia così:
    – Sa con mia moglie non va tanto bene…
    Io mi giro verso mio fratello, strabuzzando gli occhi e dicendo:
    – Ma sono in ferieeeeeeeeee!
    Di rimando mio fratello mi fa spallucce, allora rassegnato mi sono girato e gli ho detto:
    – Mi stava dicendo di sua moglie…

    e che ci vuoi fà, sarà il dogma!

  12. fra Alberto – 22 July 2009, 08:14 (n° 12)

    @ angia:
    angia ha scritto:

    @ fra Alberto:
    …ma allora sei davvero un frate?

    Solo per poche ore il video “attaccato” al mio nome ti svelerà tutta la verità poi lo tolgo
    :-)
    Sbrigati!!!!!!!

  13. fra Alberto – 22 July 2009, 08:16 (n° 13)

    @ angia:
    la qualità non è buona, ma si capisce

  14. tenkiu – 23 July 2009, 08:27 (n° 14)

    fra Alberto ha scritto:

    @ angia:
    angia ha scritto:
    @ fra Alberto:
    …ma allora sei davvero un frate?
    Solo per poche ore il video “attaccato” al mio nome ti svelerà tutta la verità poi lo tolgo
    :-)
    Sbrigati!!!!!!!

    mmmmm… credibile ma può non essere vero!
    chi mi dice che “qualcuno” non ti abbia prestato l’abito?!!!
    Solo se uscirà su Repubblica ci crederò! :-) ;-)

  15. fra Alberto – 23 July 2009, 08:53 (n° 15)

    @ tenkiu:
    Ho controllato, ancora non mi ci hanno messo :-)

  16. angia – 23 July 2009, 16:26 (n° 16)

    @ fra Alberto:
    mi sono acorta solo adesso della tua risposta, ma su Youtube c’è scritto: “video rimosso dall’utente”.
    Peccato, ero proprio curiosa.

  17. angia – 23 July 2009, 16:27 (n° 17)

    …accorta.
    E’ il caldo…

  18. fra Alberto – 23 July 2009, 16:48 (n° 18)

    @ angia:
    nelle prossime ore guarda che lo rimetto

  19. fra Alberto – 23 July 2009, 17:07 (n° 19)

    eccolo :-)

  20. angia – 23 July 2009, 20:38 (n° 20)

    @ fra Alberto:
    …fra Alberto….
    t’aggio veduto pure io!
    :-)

  21. angia – 23 July 2009, 20:41 (n° 21)

    @ fra Alberto:
    hai una faccia molto simpatica!

  22. fra Alberto – 23 July 2009, 21:46 (n° 22)

    @ angia:
    AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHA
    AHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHA
    AHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHA

  23. angia – 23 July 2009, 21:57 (n° 23)

    @ fra Alberto:
    …ma stai ridendo perché ho detto che hai una faccia simpatica o perché è tutta una presa in giro?
    Guarda che mi arrabbio, eh?
    :-)

  24. angia – 23 July 2009, 22:03 (n° 24)

    @ fra Alberto:
    …..e mi spieghi come fai a scrivere anche fuori dal bordo?
    Vorrei farlo anch’io!
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahah..
    (vedi, non ci riesco).

  25. angia – 23 July 2009, 22:05 (n° 25)

    Me lo spieghi domani.
    Vado a prendere un po’ d’aria.
    :-)

  26. fra Alberto – 24 July 2009, 10:25 (n° 26)

    @ angia:
    Mi ha fatto ridere il fatto che appaio simpatico…
    Per il fuori bordo è molto semplice, scrivo in maiuscolo fino al bordo e poi vado a capo, così mi viene il fuori campo, in realtà a me sto fuori campo non piaceva, ma evidentemente la cosa è curiosa :-)

  27. fra Alberto – 24 July 2009, 10:38 (n° 27)

    @ angia:
    Aspetta ora l’ho rifatto, non devi andare mai a capo, senza spazi!

  28. fra Alberto – 3 August 2009, 13:09 (n° 28)

    Ufficio pubblico al centro di Roma:
    Si avvicina un signore alto, mai incontrato prima, probabilmente uno che ha visto la pratica che stavo facendo, e mi dice:
    -Scusi, ma Betania dove si trova?
    e io:
    -mmm… 3 km da Gerusalemme
    e lui:
    – Ah, quindi avete una casa lì
    e io:
    – Sarà un po’ difficile, è un territorio occupato!
    lui:
    -Ah! E allora Betania…?
    io di rimando:
    – Riguarda la spiritualità: Vangelo di Luca capitolo 10, vv. 38-42, detto in soldoni: siamo una comunità di accoglienza e preghiera
    Mi ringrazia e mi saluta.
    Potrei andare in giro con un atlante geografico e una bibbia così dò spiegazioni a destra e a manca.
    :-)

  29. simon julios – 8 September 2009, 15:29 (n° 29)

    qualcuno sa come togliere le mie Mutande.
    (le ho su da una settimana e puzzano come una capra morta. se non cicredeteprima ve le faccio annusare poi mangiare).
    Pixi Pixi Bau Bau
    P.S. in jamaica voul dire: scemo chi legge

  30. simon julios – 8 September 2009, 15:31 (n° 30)

    @ fra Alberto:
    vai a faichiul .in venezula vuol dire vai tu a fabbricare un sedere
    Pixi pixi Bau Bau

  31. giampiero – 8 September 2009, 15:34 (n° 31)

    @ angia:
    stai godendo?
    que casuo segnefec ahahahahahahahaha?
    Entonse tu e asinjo mortue

  32. giampiero – 8 September 2009, 15:34 (n° 32)

    fra Alberto scrive::

    @ angia:
    AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHA
    AHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHA
    AHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHA

    gode pubblicamente come una mucca in calore

  33. greb – 8 September 2009, 15:36 (n° 33)

    @ angia:

    questo è unsito di pervertiti

  34. PENOso – 5 March 2011, 21:58 (n° 34)

    mecico da perverso mutand i cul de banana penni soku

    che vuol dire:
    le mutande te le metto in culo insieme a un carico di babane pervertita!!!!!!

    by
    cazzi sborrosi e pompa infuocata

  35. Penos – 26 April 2011, 15:38 (n° 35)

    lo prendete da : T- rex transessuali,

  36. Penos – 26 April 2011, 15:39 (n° 36)

    da volatili che hanno fatto outing
    il vostri urlo è : oooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaasiiiiiiiiiiiii più giuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu nall’anoaaaaaaaaaa

    Pixi pixi bau bau

    con amore

    pirla chi legge

  37. Penos – 26 April 2011, 15:40 (n° 37)

    ciao soniona la cangura

  38. marco – 6 May 2011, 20:21 (n° 38)

    @ Giovanni Fontana:
    vaffanculo non è vero ….no!!!!!!!

  39. PENoso – 21 April 2012, 16:38 (n° 39)

    Venere son io, meravigliosa venere PER TE!

  40. PENoso – 21 April 2012, 16:39 (n° 40)

    Dio delle città e delle immensita…

  41. bo – 7 August 2012, 15:54 (n° 41)

    alooooooooooooooooooooora!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    che due cccoglioniiiii!!!!
    cosa dovevo
    dddireee???? mi son dimenticato…..eh due ccoglioooni.. aspetta in questo sito siete piu di due?!?!

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti