Perciò

15 April 2010, 21:50 | La palla è rotonda | Commenti: 19

interesse 2 su 5

La mia sintesi su Calciopoli 2 non ce l’ho. La mia sintesi sull’altrui sintesi su Calciopoli 2, invece, ce l’ho. E l’ha scritta Luigi Castaldi:

Giacinto Facchetti avrebbe commesso illeciti in tutto uguali a quelli che sono stati addebitati a Luciano Moggi, che perciò sarebbe innocente. Questo riesco a capire di Calciopoli, leggendo i blog juventini.

– Commenti:



19 Commenti presenti su “Perciò” – Feed

  1. farfintadiesseresani – 15 April 2010, 22:02 (n° 1)

    Ma infatti è la mozione Rocca: restituzione dei due scudetti e amici come prima.

    Rispondi  |  Cita
  2. 1972 – 16 April 2010, 08:50 (n° 2)

    Vi sfugge solo un piccolo dettaglio: che gli scudetti sono andati all’Inter. Ma che ve lo spiego a fare. Avete sicuramente ragione voi.

    Saluti.

    Enzo

    Rispondi  |  Cita
  3. franco rivera – 16 April 2010, 10:38 (n° 3)

    la gente dimentica che Moggi ha già subito una condanna PENALE per un anno e mezzo di reclusione e sta cercando di evitarne una peggiore

    Rispondi  |  Cita
  4. Giovanni Fontana – 16 April 2010, 11:52 (n° 4)

    1972 scrive::

    che gli scudetti sono andati all’Inter.

    E quindi?

    1972 scrive::

    Avete sicuramente ragione voi.

    E allora che lo scrivi a fare?

    (e voi chi?)

    Rispondi  |  Cita
  5. 1972 – 16 April 2010, 12:53 (n° 5)

    Provo a svolgere il tema, visto che la concisione non è apprezzata.
    Se gli scudetti sono andati all’Inter dopo essere stati tolti alla Juve, visto che l’Inter avrebbe commesso gli stessi illeciti di cui si accusa la Juve, i casi sono due: o sono entrambi colpevoli e si tolgono gli scudetti anche all’Inter, o nessuno è colpevole, quindi anche la Juve è innocente e le si dovrebbero restituire gli scudetti. Quel che non si può fare è considerare la Juve come colpevole e l’Inter innocente, avendo commesso gli stessi illeciti. Avete qualche problema con la logica, mi pare.

    Voi: tu, Castaldi e Farfintadiesseresani. Tre persone, si usa il plurale. Avete seri problemi con la grammatica, mi pare.

    Saluti.

    Enzo

    P.S. Non è il caso che adesso tu mi dia contro su tutto. Se non ero stupido prima non lo sono nemmeno adesso. Ho solo fatto notare una cazzata a Costa, non è grave, credimi. (Ah, Staino ha fatto di peggio).

    Rispondi  |  Cita
  6. Giovanni Fontana – 16 April 2010, 13:00 (n° 6)

    @ 1972:
    Guarda che nessuno ha detto che l’Inter deve essere innocente. Beccaria, poi, che: http://farfintadiesseresani.blog-city.com/gli_scudetti_degli_onesti.htm

    Dico, lo dice Castaldi, che l’argomento per cui tutti zozzi tutti puliti, non è un buon argomento.

    1972 scrive::

    Non è il caso che adesso tu mi dia contro su tutto. Se non ero stupido prima non lo sono nemmeno adesso

    No di certo – e non lo penso. Ma penso che tu abbia un complesso di persecuzione che neanche un truther.

    Rispondi  |  Cita
  7. 1972 – 16 April 2010, 13:15 (n° 7)

    E su, Giovanni, non buttarla sempre sul personale. Troppi giudizi tranchants sulle persone, senza conoscerle, non sono mai una buona tattica. Ultimamente è molto difficile discutere con voi (“i buoni”). Siete parecchio nervosi e assai poco inclini ad accettare osservazioni critiche. Parlo di quel che leggo sui vostri blog, non della vostra vita.

    Saluti.

    Enzo

    Enzo

    Rispondi  |  Cita
  8. Shylock – 16 April 2010, 13:35 (n° 8)

    Giovanni Fontana scrive::

    Dico, lo dice Castaldi, che l’argomento per cui tutti zozzi tutti puliti, non è un buon argomento.

    Perche’, l’argomento ‘con certi zozzi giu’ di varecchina, gli altri invece non sono zozzi sono fighi’ e’ migliore?

    Rispondi  |  Cita
  9. Chelidon – 16 April 2010, 14:13 (n° 9)

    Giovanni, certamente la gobba mi accieca (sarà sul davanti?), ma il ragionamento di Enzo secondo me fila. “tutti zozzi tutti puliti” no, certo; ma Enzo dice “o tutti zozzi, e allora niente scudetti a nessuno; o tutti puliti, e allora restituzione (e scuse, e va pure grassa)”.
    Che poi dal processo venga fuori questo è tutt’altro paio di maniche, non l’ho capito e non so se lo capirò (se ne avrò tempo).

    Rispondi  |  Cita
  10. Giovanni Fontana – 16 April 2010, 14:16 (n° 10)

    @ Chelidon:
    Però, mi sembra, che tutti leggiate quello che non ho scritto. Davvero, come ho scritto: un’opinione su Calciopoli 2 non ce l’ho (ancora?).

    Magari poi me la farò, e magari ne discuteremo (oppure saremo d’accordo).

    Ciò che voglio dire è che – mi sembra – che l’argomento di molti gobbi è che “allora visto che Moggi non era così stronzo?”.

    Ma che vuol dire?

    Rispondi  |  Cita
  11. Chelidon – 16 April 2010, 14:33 (n° 11)

    leggevo la tua sintesi della sintesi di Castaldi della sintesi dei blog juventini
    comunque, dai, cosa voglia dire quell’argomento non mi sembra difficile: Facchetti era tanto stronzo quanto Moggi, dunque stesso trattamento.
    cosa c’è che non va in questo argomento? (salvo il dubbio che sia fondato, sul che non stiamo discutendo, mi pare)

    Rispondi  |  Cita
  12. Peppino – 16 April 2010, 15:00 (n° 12)

    Io non le ho sentite tutte tutte le intercettazioni, ma in quelle di Facchetti che ho sentito (tra le quali quelle ritenute fondamentali dai legali di Moggi), si sente parlare della necessità di arbitri bravi, di serenità nel giudicare, del non cadere in errore, non ho sentito neanche una parola da parte di Facchetti per ottenere vantaggi.

    In quella più gettonata, dove si fa il nome di Collina, Collina non arbitra poi la partita in questione.
    Negli episodi chiave di quei campionati l’Inter subisce quasi sempre decisioni contrarie.
    In una telefonata Bergamo spiega a Facchetti che era difficile arbitrare l’Inter, perché i giocatori protestavano troppo, parlano di Mancini che dovrebbe avrebbe dovuto smettere di arrabbiarsi per gli errori arbitrali perché non aiutava a creare un clima di serenità e finiva che poi gli arbitri erano maldisposti nei suoi confronti.
    Finisce con Facchetti che rassicura Bergamo che avrebbe parlato a Mancini per farlo calmare un po’.

    Dove sarebbero le stesse colpe di Moggi?
    Nell’esprimere la speranza che l’arbitro faccia bene il proprio dovere in modo che le partite vengano decise dall’abilità delle squadre in campo?
    Io la mano sul fuoco su situazioni che non conosco direttamente non la metto, per carità, ma se queste sono le telefonate che dovrebbero assimilare Facchetti a Moggi, mi sa che qualcuno ha bisogno di risentirsi quelle di Calciopoli 1 e giocare a “trova le differenze”.

    Rispondi  |  Cita
  13. Peppino – 16 April 2010, 15:02 (n° 13)

    Diciamo quindi che la sintesi che hai citato è sbagliata (secondo me) da tutti i punti di vista. Facchetti non è come Moggi e se lo fosse questo non renderebbe comunque Moggi un brav’uomo.

    Rispondi  |  Cita
  14. Geffe – 16 April 2010, 15:16 (n° 14)

    Non capisco perchè si dia per assodato e definitivo che l’Inter abbia commesso gli stessi illeciti della Juve, onestamente. E “gli scudetti” di cui parla 1972 è uno scudetto solo, poi.
    Se chiedete a me, Moratti non avrebbe dovuto accettarlo (o accettarlo senza le re) ma purtroppo.

    Rispondi  |  Cita
  15. Geffe – 16 April 2010, 15:23 (n° 15)

    Ho fatto casino nella pubblicazione del commento: intendevo “accettarlo senza le retoriche del risarcimento e dello scudetto degli onesti, ma purtroppo non è stato molto lungimirante nel 2006.”

    Rispondi  |  Cita
  16. frank77 – 17 April 2010, 14:15 (n° 16)

    Non è un solo scudetto.

    Uno è quello vinto a tavolino,ma gli altri sono stati vinti grazie alle penalizzazioni delle altre squadre.

    La domanda più importante poi è un’altra:perchè queste intercettazioni vengono fuori solo ora?

    Rispondi  |  Cita
  17. Geffe – 17 April 2010, 23:24 (n° 17)

    Perchè i procuratori di Milano non le hanno ritenute rilevanti. Punto.

    Rispondi  |  Cita
  18. Geffe – 18 April 2010, 10:50 (n° 18)

    (Era Napoli)

    Rispondi  |  Cita
  19. domenico – 18 May 2010, 20:04 (n° 19)

    fatemi capire una sola cosa se moggi era colpevole giustamente la juve doveva essere punita come e stato fatto se facchetti era colpevole come mai il signor moratti continua a dire che lui e un uomo pulito e che non sapeva niente quando faceva pedinare tutti e dico tutti perfino un suo calciatore senza averne l autorizzazione e violando molti codici sportivi patteggiando non so quanto inganni aveva combinato e continuando a rubare senza che nessuno dica o faccia niente ora aspettiamo una vera punizione perche oltre allo scudetto revocato la sua mesta di moratti deve essere anche penalizzata come tutte le altre squadre e dopo si dira che il calcio e ripulito grazie diabolik di un moratti ora ti anno scoperto per te e la tua truppa e finita ciao

    Rispondi  |  Cita

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti