Quel motivetto in testa

5 September 2010, 12:48 | link und recht | Commenti: 0

interesse 2 su 5

Ce l’avete presente tutti la questione del motivetto in testa: vorreste sapere il titolo, ma non lo ricordate, e allora le provate di tutte (ulteriore prova che il mondo è migliore ora che vent’anni fa) – hanno inventato anche questo, che però mica funziona tanto bene.

Però c’è un altro caso, quello in cui della vostra scatola cranica abbia preso possesso una di quelle musichine che vorreste far fuori il prima possibile, e però rimane lì e continua a martellare contro qualunque volontà. Non c’è altra soluzione, chiodo scaccia chiodo: ascoltate un altro motivetto insopportabile.

grazie a Ilaria

– Commenti:



Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti