Rumorosi coglioni

12 May 2012, 21:07 | Moralismo noioso | Commenti: 2

Mi ero fin troppo abituato al nuovo stile della pseudo-sinistra, nel quale se il tuo avversario crede di aver identificato il più meschino movente immaginabile [per una tua idea o una tua azione], egli è pressoché certo di aver scovato l’unica reale ragione che ti muove. Questo volgare espediente, che è ora la norma di buona parte del giornalismo, è designato per avere l’effetto di far sembrare qualunque rumoroso coglione come un fine analista.

Christopher Hitchens, Hitch 22

– Commenti:



2 Commenti presenti su “Rumorosi coglioni” – Feed

  1. fra Alby – 13 May 2012, 20:13 (n° 1)

    boh!

    Rispondi  |  Cita
  2. tenkiu – 6 June 2012, 11:01 (n° 2)

    Ringraziamo il Sommo Hitchens per queste sue illuminanti parole.
    In caso di necessità, potremo scegliere se ci converrà farci analizzare da un fine analista o da un rumoroso… giornalista!

    Rispondi  |  Cita

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti