Una crociata persa

8 August 2009, 11:38 | la lingua doc | Commenti: 4

Ogni dieci che ne incontro, uno lo riporto: Repubblica sul ministro Bondi:

Foto cult di questa estate com’è accaduto negli scorsi anni adaltri politici fotografati in cannottiera piuttosto che con la bandana o in tuta da ginnastica.

Piuttosto vuoldire “invece di” non “oppure”: scritto così vuol dire che chi è in canottiera viene preso in giro, mentre chi ha la bandana o la tuta da ginnastica sì che ha stile!

(W la tuta da ginnastica!)

– Commenti:



4 Commenti presenti su “Una crociata persa” – Feed

  1. Fra Alberto – 8 August 2009, 11:43 (n° 1)

    Non sono un esperto, come si nota dall’uso dell’apostrofo con la parola qual ma cosa vuol dire adaltri? Io conoscevo ad altri, forse scrivono troppo in fretta…

  2. Andrea Privitera – 9 August 2009, 15:26 (n° 2)

    Caro Giovanni, mi unisco alla tua nobile battaglia contro il “piuttosto che” inteso come congiunzione e i suoi ridicoli esiti!

  3. tenkiu – 10 August 2009, 22:07 (n° 3)

    Però, un’occhiatina alle bozze!
    Non trovano nessuno che possa correggere le bozze prima che si proceda per la stampa!
    Siam messi maluccio, neh? ;-)

  4. Sebastiano – 18 August 2009, 11:01 (n° 4)

    D’accordissimo. E la Crusca è con noi: http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=3930&ctg_id=44

    Però attenzione anche alla “cannottiera”, di enne ne basta una!

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti