Liberiamo l’Italia dal marciume che vi si annida!

15 June 2009, 9:54 | Alta politica | Commenti: 6

Questo tipo è davvero fantastico:

P.s. Saya, in arabo, vuoldire “turista”, era una parola fondamentale da dire ai negozianti palestinesi, per farsi fare il prezzo buono: “non sono un turista!”, quindi mi fa ancora più ridere.

P.p.s Certo che ora i coglioni fascistoidi identifichino in Fini, e non nella sinistra, il mandante dell’ovvio complotto ai loro danni è abbastanza sintomatico di quanto la sinistra appaia debole, bisticciosa e inoffensiva.

– Commenti:



6 Commenti presenti su “Liberiamo l’Italia dal marciume che vi si annida!” – Feed

  1. angia – 15 June 2009, 16:00 (n° 1)

    mi aspettavo da un momento all’altro che sbucasse fuori Totò e gli facesse una sonora pernacchia, come in quel film. Ma in quale freezer l’avevano tenuto ‘sto tizio?

    Rispondi  |  Cita
  2. Andrea – 15 June 2009, 17:29 (n° 2)

    Tra l’altro un missino che imita il “beduino” Gheddafi mettedosi la foto di un eroe nazionale sul petto spiega molto in termini culturali di chi ha influenza su chi…

    Rispondi  |  Cita
  3. restodelmondo – 15 June 2009, 23:43 (n° 3)

    Non posso vedere il video ora, non so se avrò lo stomaco di vederlo, ma la nota sul nome palestinese è da rotolare.

    (E inoltre: molto giusto l’ultimo PS, ma tieni anche conto la “legge di Brian di Nazareth, scena del Colosseo”: per gli estremisti quelli della propria parte sono sempre più nemici degli altri.)

    Rispondi  |  Cita
  4. paggio – 18 June 2009, 15:09 (n° 4)

    avete visto il sito non ufficiale? http://www.guardianazionaleitaliana.it :P

    Rispondi  |  Cita
  5. resto del mondo » Fascisti non dell’Illinois. – 19 June 2009, 14:10 (n° 5)

    […] Giovanni spiega un modo più originale per prenderla sul ridere che mi pare d’uopo riportare: Saya, in arabo, vuoldire “turista”, era una parola fondamentale da dire ai negozianti palestinesi, per farsi fare il prezzo buono: “non sono un turista!”, quindi mi fa ancora più ridere. […]

  6. tenkiu – 19 June 2009, 21:50 (n° 6)

    Povero Garibaldi, ancora una volta (e da morto!) viene strumentalizzato!!!

    Rispondi  |  Cita

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti