Allora non è morto

Ho letto da qualche parte che nel nuovo album (che ancora ha da uscire), De Gregori si definisce “Principe da palcoscenico, che dà la buonanotte ai fiori”. Ovviamente la musica farà schifo, non illudiamoci.

Distanti saluti