Bandiere gioiose

17 June 2010, 21:44 | La palla è rotonda | Commenti: 6

interesse 1 su 5

I tre Paesi più in festa in questo momento hanno una cosa in comune:


Altre cose sullo stesso tema:

  1. Spaventoso
  2. Prendiamoci un tè

Condividi – Commenti:

6 Commenti presenti su “Bandiere gioiose” – Feed

  1. Ugo – 17 June 2010, 21:54 (n° 1)

    non capisco l’Irlanda.

  2. Giovanni Fontana – 17 June 2010, 21:56 (n° 2)
  3. Pierluigi – 17 June 2010, 21:57 (n° 3)

    Come godo!

  4. Ugo – 17 June 2010, 22:01 (n° 4)

    apperò! mi era sfuggita!

  5. suibhne – 17 June 2010, 22:20 (n° 5)

    ma non potete immaginare il godimento a vedermela qui tra i francesi!

  6. Shylock – 17 June 2010, 22:21 (n° 6)

    Io sto godendo come il riccio della pubblicita’, hai presente, quello che s’ingroppa la spugnetta abrasiva.

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




  • 17/06/2010 at 20:46 Dott. Angelo Fissore ✞
    giovanni tu sei quello che stava in palestina?
  • 17/06/2010 at 20:50 Giovanni Fontana
    Sì, effettivamente anche quella è verde bianca e rossa. Però c'ha anche il nero.
  • 17/06/2010 at 20:57 Dott. Angelo Fissore ✞
    deve andare mia moglie ad israele con la chiesa verso dicembre. Posso fidarmi o e' meglio che lasci stare, scusa il disturbo eh e grazie del commento. Tu eventualmente stai giu a dicembre?
  • 17/06/2010 at 21:01 Giovanni Fontana
    Sì, non c'è pericolo. Se vuoi scrivimi una mail a nome@cognome.io
  • 17/06/2010 at 21:04 Dott. Angelo Fissore ✞
    grazie giovanni non voglio abusare, quelli della chiesa sono scemi per farsi i soldi ti portano anche in vietnam, tu ci sei stato e mi fido. grazie.
  • 17/06/2010 at 22:00 Arianna Cavallo
    E ricordo: viva Pizza Hut!
  • 17/06/2010 at 22:01 Giovanni Fontana
    Già!