“Convinti che fosse un gioco a cui avremmo giocato poco”

10 February 2008, 0:55 | link und recht, Ogni me è politico | Commenti: 0

Non ho mai avuto compiacimenti nell’essere minoranza, ciononostante fui uno dei ventisettemila: l’ineccepibile reprimenda di Marco Simoni è anche un po’ mia.

– Commenti:



Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti