Ma ancora protestano?

26 June 2009, 14:33 | link und recht, Medio orientato | Commenti: 3

Mentre ci si sta un po’ scordando dell’Iran – le iniziative di oggi, a Teheran, sono la settima notizia su Repubblica – c’è chi non se ne dimentica: Lorenzo Cairoli, anche oggi giornata di palloncini in cielo, sta facendo l’ennesima diretta quotidiana, facendo quello in cui è più bravo, ovvero raccogliere tutte le informazioni possibili, dagli anfratti più lontani.

Se siete ancora in apprensione, buttate un occhio da lui, ogni giorno.

– Commenti:



3 Commenti presenti su “Ma ancora protestano?” – Feed

  1. Alberto – 26 June 2009, 16:11 (n° 1)

    In effetti l’informazione si sta sempre più affievolendo mentre gli effetti delle proteste stanno peggiorando

  2. tenkiu – 27 June 2009, 08:15 (n° 2)

    non leggerai solo Repubblica, spero! °_°

  3. aar – 27 June 2009, 17:58 (n° 3)

    E se gli oppressi si fanno giustizieri?
    http://twitpic.com/83shm

    Cmq ho aggiunto quel programma che ti traduce in farsi, è una sola devi fare parola per parola e manco le riconosce tutte………………..

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti