Piccoli mondi

9 June 2009, 1:33 | Alta politica, Ogni me è politico | Commenti: 3

È proprio vero che ognuno si crea il proprio piccolo cieco mondo, contornandosi delle persone a sé vicine, e finisce per non capacitarsi del resto.

Se l’Italia fosse fatta a misura delle mie persone care, i radicali avrebbero il 30% e Ivan avrebbe qualche milione di preferenze.
E, permettetemelo, sarebbe un’Italia migliore.

Invece i radicali hanno il 2% e Ivan perde a valanga. Ed è un’Italia peggiore.

– Commenti:



3 Commenti presenti su “Piccoli mondi” – Feed

  1. Alberto – 9 June 2009, 14:18 (n° 1)

    Il teatrino della nostra politica italoeuropea ormai ha stufato gli europei che votano solo per spostare i seggi o per protestare.
    ;.)

  2. angia – 10 June 2009, 08:35 (n° 2)

    :-(

  3. Alberto – 10 June 2009, 11:05 (n° 3)

    lo so che è triste

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti