Qualifiche

9 October 2010, 9:23 | Moralismo noioso | Commenti: 10

Top 3 delle espressioni che, al solo essere pronunciate o scritte, qualificano uno stronzo:

  1. Non fare la verginella
  2. Checca isterica
  3. Tanto fra tre mesi è fuori

– Commenti:



10 Commenti presenti su “Qualifiche” – Feed

  1. Ugo – 9 October 2010, 12:07 (n° 1)

    Perdincibacco, “checca isterica” l’avrò usato solo una volta o due, forse, ma gli altri due ho paura che non li ho usati mai. [Cosa vuol dire “Tanto fra tre mesi è fuori”? (Ma nemmeno mi piace, a dire il vero, chi mi assicura che tra tre mesi non sarò io ad essere fuori?)].
    Evidentemente mi devo impegnare di più. Grazie. Se ne hai altre, fammele sapere.

    Rispondi  |  Cita
  2. suibhne – 9 October 2010, 13:55 (n° 2)

    Dicesi «Tanto fra tre mesi è fuori» per riferirsi a un candidato del Grande Fratello che pecchi di presunzione.

    Rispondi  |  Cita
  3. Giorgio – 9 October 2010, 14:27 (n° 3)

    Io la terza l’ho usata, ma nell’accezione «Tanto domani/la settimana prossima è fuori» inteso di una persona arrestata.

    E sinceramente non mi sembra una frase da stronzo, ma realistica in determinati casi.

    Rispondi  |  Cita
  4. farfintadiesseresani – 9 October 2010, 15:05 (n° 4)

    Come già ti dissi una volta, mi pare, dissento su “checca isterica”, che è espressione icastica per definire un tipo umano specifico, che in realtà nulla c’entra con l’omosessualità (poi, certo, dipende molto da come la usi).

    Rispondi  |  Cita
  5. Onironauta – 9 October 2010, 15:42 (n° 5)

    E dai, non fare la verginella brutta checca isterica che non sei altro, tanto fra tre mesi sei fuori!

    Rispondi  |  Cita
  6. Dario Giorgi – 9 October 2010, 16:00 (n° 6)

    No, dai, “checca isterica” non togliermelo!

    Rispondi  |  Cita
  7. benj – 9 October 2010, 22:35 (n° 7)

    bisognerebbe sempre contestualizzare!

    Rispondi  |  Cita
  8. gianluca – 10 October 2010, 17:53 (n° 8)

    sono uno stronzo

    Rispondi  |  Cita
  9. f – 10 October 2010, 19:01 (n° 9)

    aggiungerei “cuore a sinistra e portafoglio a destra” o simili

    Rispondi  |  Cita
  10. Alessa' – 11 October 2010, 13:55 (n° 10)

    Se quello che hai scritto e’ vero: beh, STRONZO!!! (in simpatia, che neanche ti conosco di persona…) :)
    Dove stai di bello a Londra?

    Rispondi  |  Cita

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti