Raccolta immagini raccogliute

2 April 2010, 18:49 | immagina tu | Commenti: 5

Ecco la seconda tranche, delle immagini messe qui in fase di trasferimento.


La raccolta, il raccolto:

Wall-E in Afghanistan:

da qui

United Steaks:

da qui

Da queste parti non ci se ne fa gran concetto, ma la donna più bella del mondo è chiaramente questa:

da qui

Il concentrato del vintage – come spogliarsi per il proprio marito:

da qui

Pro-choice in versione Moccia:

da qui

Puoi scriverlo anche mille volte, ma questo non gli dà più veridicità:

Arte pura:

Il più grande pericolo per l’immagine dell’Islam: A) Terrorista suicida B) Tagliatore di gola C) Disegnatore di vignette. Purtroppo molti mussulmani sembrano rispondere “C”.

da qui

Sempre religione Р̬ tutta questione di domande:

da qui

Dante Alighieri, ma in versione calabrese:

da qui

All’inizio l’uomo creò Dio…

da qui

Photoshoppata di quello che dovrebbe essere il messaggio dell’Uaar:

da qui

Di solito i manifesti politici sono davvero brutti. Invece questo qui, per quanto io non sia un fan del Dalai Lama, è molto ben pensato:

Questa qui, invece, rivoltata a 90°:

da qui

– Commenti:



5 Commenti presenti su “Raccolta immagini raccogliute” – Feed

  1. Ugo – 2 April 2010, 19:20 (n° 1)

    intendevi dire 90°?

    Rispondi  |  Cita
  2. Clarita – 3 April 2010, 09:28 (n° 2)

    Assolutissimamente d’accordo sulla donna (famosa) più bella del mondo!

    Rispondi  |  Cita
  3. Giovanni Fontana – 3 April 2010, 11:15 (n° 3)

    @ Ugo:
    Già! Correggo.

    Rispondi  |  Cita
  4. a – 3 April 2010, 11:24 (n° 4)

    Non ho mica capito la cosa della lavagna di Scarlett.

    Rispondi  |  Cita
  5. Angelo – 5 April 2010, 15:30 (n° 5)

    certe volte esageri con l’ateismo… dopo un po viene il latte ai gomiti. Comunque la satira è fine

    Rispondi  |  Cita

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti