Roma

13 March 2009, 2:07 | Diario dalla Palestina | Commenti: 5

Non c’è dubbio, è la città più bella del mondo: detto da un fiorentino.

– Commenti:



5 Commenti presenti su “Roma” – Feed

  1. rosalux – 13 March 2009, 07:54 (n° 1)

    …che scrive un diario dalla Palestina.. :-)

    Cmq, sarà in parte dovuto al fatto che ci vivo e sono mitridatizzata alle meraviglie indubitabili di questa città, ma qua si sente la mancanza di molte cose, se “bellezza” è fatta anche da vita culturale, gastronomia, accoglienza, accessibilità, circolazione facile…

  2. Rita – 13 March 2009, 08:43 (n° 2)

    Dopo aver letto il tuo post di stamani, mi è venuta in mente una scena vissuta nove (!) anni fa, di ritorno da Napoli. Era sera, aveva appena smesso di piovere. Ero in autostrada, in macchina con l’amministratore e il capo. Era il periodo in cui dovevo trasferirmi a Napoli per lavoro, ma in quel memorabile giorno era stato deciso che non se ne sarebbe fatto nulla. Roma mi ‘apparve’ dopo una curva, le luci tremolanti tra le residue gocce di pioggia sul vetro del suv. E, alla vista di quelle luci, decisi che Roma doveva essere il mio luogo, e non sarei mai più andata via. E, per fortuna, torno sempre a Roma… che mi abbraccia e mi accoglie ogni giorno, con la sua bellezza, la sua eternità e le sue contraddizioni, perché Roma è così.

  3. giulio b. – 13 March 2009, 15:12 (n° 3)

    Maladetto rinnegato! :)

  4. Alberto – 13 March 2009, 23:39 (n° 4)

    Amo et odi! Unica, eccezionale, stupenda; direi che sto solo balbettando… al contempo sporca, incasinata, in certi giorni quasi infernale:
    questa si che è una città!

  5. pollucchero – 20 March 2009, 14:45 (n° 5)

    … probabilmente il motivo che tiene tanti romani che odiano l’inciviltà di questo paese inchiodati alla loro città.

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti