Si, vabbè, e allora spariamole davvero

17 December 2009, 17:52 | Gruppo misto | Commenti: 4

Schifani: “Facebook più pericoloso dei gruppi degli anni Settanta”

Dài:

Post it Tartaglia

Il Post-it come strumento eversivo e terrorista

E ora, sù:

“I Post-It più pericolosi dei gruppi degli anni Settanta”

“Aboliamo i Post-it”

“I Post-It si sono trasformati in pericolose armi in mano a pochi delinquenti”

E così via…

– Commenti:



4 Commenti presenti su “Si, vabbè, e allora spariamole davvero” – Feed

  1. fra Alberto – 17 December 2009, 21:22 (n° 1)

    AAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHA

  2. Lorenzo – 18 December 2009, 00:15 (n° 2)

    Difendiamo la libertà di pensiero nei post-it! :)

  3. sissi – 18 December 2009, 00:57 (n° 3)

    post it comunisti!!!
    s.

  4. Laura – 18 December 2009, 11:29 (n° 4)

    ehehehehehehehehehehehehehehehehe

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti