Gheddafi show

30 August 2010, 7:34 | Alta politica | Commenti: 26

interesse 2 su 5

Ma tutto questo stupore e scandalo per lo show di Gheddafi? Non fa un po’ ridere anche voi?

L’Italia invita un dittatore, campione dei non diritti umani, e la cosa che stupisce tutti è che inviti trenta o cinquanta ragazze a convertirsi a quello che lui credere essere il vero Dio? Cosa avrebbe dovuto dire: «guardate, Allah è la vera via della salvezza, ma per voi va bene Cristo»? Fra l’altro tutta quella teologia farlocca – come lo è un po’ sempre la teologia – secondo cui Cristo avrebbe annunciato l’arrivo di Maometto eccetera eccetera è ciò che si crede ovunque nel mondo mussulmano.

– Commenti:



26 Commenti presenti su “Gheddafi show” – Feed

  1. Shylock – 30 August 2010, 08:19 (n° 1)

    Ho appena sentito a Radiotre il giornalista di Repubblica che commentava i giornali dire che nnnooooo, non bisogna pensare che quello che dice Gheddafi sia l’essenza del ‘vero’ islam, blabla.
    Negare sempre, negare tutto, soprattutto l’evidenza. Ecco, l’essenza del multiculturalismo è proprio questa, un mix di dabbenaggine e arroganza culturale che sconfina nel razzismo: lo sappiamo noi meglio di loro, chi sono e cosa pensano.

    Rispondi  |  Cita
  2. Flx – 30 August 2010, 09:03 (n° 2)

    Ma non dovrebbe essere:”Fra l’altro tutta quella teologia farlocca – come lo è un po’ sempre la teologia – secondo cui Cristo AVREBBE annunciato Maometto”? Magari sbaglio io, non sono così sicuro.

    Rispondi  |  Cita
  3. Giovanni Fontana – 30 August 2010, 09:06 (n° 3)

    @ Flx:
    Sì, hai ragione, avevo scritto prima un’altra frase e poi l’ho corretta senza concordare il verbo. Correggo.

    Rispondi  |  Cita
  4. Camilla – 30 August 2010, 12:30 (n° 4)

    Gheddafi ha capito che se le ragazze si convertono dopo in teoria non gliela possono più dare? =D

    Rispondi  |  Cita
  5. Shylock – 30 August 2010, 12:38 (n° 5)

    @ Camilla:
    Mannò, gli harem li hanno inventati proprio loro. E’ la dicotomia che si riscontra, in forma più blanda, anche nella mentalità tradizionalista italica di stampo siculo (forse non a caso sono passati gli arabi da quelle parti): le donne possono essere solo sante o puttane.

    Rispondi  |  Cita
  6. fra Alberto – 30 August 2010, 13:16 (n° 6)

    Gheddafi? Direi veramente un farlocco…

    Rispondi  |  Cita
  7. Max – 30 August 2010, 14:07 (n° 7)

    per me l’unico scandalo e’ che si inviti un dittatore con precedenti per terrorismo e violazioni dei diritti umani e gli si stia accanto ridendo come Frattini.

    lo show ed il resto sono distrazioni.

    Rispondi  |  Cita
  8. angia – 30 August 2010, 14:45 (n° 8)

    Shylock scrive::

    E’ la dicotomia che si riscontra, in forma più blanda, anche nella mentalità tradizionalista italica di stampo siculo (forse non a caso sono passati gli arabi da quelle parti): le donne possono essere solo sante o puttane.

    ahahah..
    mi sa però che è da tanto che non metti piede in Sicilia (se mai ci sei stato).
    è già da un bel po’ che gli uomini siculi si sposano pure le “buttane” patentate (come le chiamavano 50 anni fa), quelle cioé che si sono divertite più o meno come le altre donne nel resto del mondo occidentale…
    le corna accettate e perdonate sono ormai quasi la norma.
    anche perché ci si cornifica a vicenda alla grande, sarà il clima? bòh…sarà che siamo troppo belli? màh….
    insomma, quelli se la spassano allegramente checché tu ne pensi.
    eheheh…

    Rispondi  |  Cita
  9. angia – 30 August 2010, 14:47 (n° 9)

    Max scrive::

    per me l’unico scandalo e’ che si inviti un dittatore con precedenti per terrorismo e violazioni dei diritti umani e gli si stia accanto ridendo come Frattini.

    se pure gli venisse da piangere deve far finta, ordine del capo.

    Rispondi  |  Cita
  10. Fra Alberto – 30 August 2010, 15:25 (n° 10)

    Max scrive::

    per me l’unico scandalo e’ che si inviti un dittatore con precedenti per terrorismo e violazioni dei diritti umani e gli si stia accanto ridendo come Frattini.
    lo show ed il resto sono distrazioni.

    una volta tanto quoto Max…

    Rispondi  |  Cita
  11. Shylock – 30 August 2010, 16:45 (n° 11)

    @ angia:
    Sì, non mi riferivo al presente.

    Rispondi  |  Cita
  12. Giovanni Fontana – 30 August 2010, 16:49 (n° 12)

    angia scrive::

    le corna accettate e perdonate sono ormai quasi la norma.

    Cosa che, in realtà, mostra tutt’altro che innovazione.

    Rispondi  |  Cita
  13. angia – 30 August 2010, 17:12 (n° 13)

    Giovanni Fontana scrive::

    Cosa che, in realtà, mostra tutt’altro che innovazione

    mostra l’atteggiamento corrente:
    stiamo insieme perché dobbiamo finire di pagare il mutuo, per i bambini, perché parapì e parapà.
    è la norma.
    non sarà innovativa, ma è così.

    Rispondi  |  Cita
  14. angia – 30 August 2010, 17:16 (n° 14)

    Fra Alberto scrive::

    una volta tanto quoto Max…

    ahahah…alleati impensabili.
    ma perché il tuo capo, quello terreno intendo, non ha ancora parlato?
    l’unico a dir qualcosa è stato solo mons. Mogavero.
    solo soletto insieme a Borghezio.
    miiii, che brutta compagnia. (Borghezzzio)
    ciao Albé, dov’eri?
    sul monte tavor a meditare?
    ahahahah!

    Rispondi  |  Cita
  15. angia – 30 August 2010, 17:21 (n° 15)

    non è che sono stata troppo irriverente con la storia del tavor?
    ma no, hai abbastanza sense of humor. :-)

    Rispondi  |  Cita
  16. Fra Alberto – 30 August 2010, 18:17 (n° 16)

    @ angia:

    http://ff.im/oXD8P :-)

    Non so come mai non é stato ancora detto niente…

    Rispondi  |  Cita
  17. angia – 30 August 2010, 19:51 (n° 17)

    @ Fra Alberto:

    noooo
    ma ti ho letto nel pensiero!
    giuro che non ne sapevo niente…
    ora si pone una questione:
    i diritti d’autore per la battuta sono tuoi o miei?

    Rispondi  |  Cita
  18. fra Alberto – 30 August 2010, 20:22 (n° 18)

    @ angia:

    Ci hanno già preceduto con una certa disambiguità http://it.wikipedia.org/wiki/Tavor

    Rispondi  |  Cita
  19. angia – 31 August 2010, 07:49 (n° 19)

    @ fra Alberto:

    un fucile!
    ahahaha…
    ma non vale, la nostra era una battuta comica.
    e se la vendessimo a uno dei comici di zelig?
    conosci qualcuno dell’ambiente?
    :-)))

    Rispondi  |  Cita
  20. tenkiu – 31 August 2010, 08:01 (n° 20)

    РPerch̬ Gheddafi ha bisogno di tutto questo show ogni volta che viene in Italia?

    РPerch̬ questo egocentrismo esagerato?
    Vuol sottolineare il suo potere all’Italia, all’Europa oppure ai suoi sudditi?

    – Perchè ha “convocato” solo delle gentili donzelle (a pagamento, tra l’altro!) per delle catechesi sulla religione islamica?

    Il nostro caro amico vuole che l’Europa si converta alla religione islamica (le donne magari potranno farsi pagare per assistere alle catechesi!), altrimenti – dice – diventerà nera (nel senso che cambierà il colore della pelle!).
    In caso contrario l’Europa dovrà pagare 5 (cinque) miliardi di euro (credo) per fermare l’invasione clandestina…
    Che fammo?

    Rispondi  |  Cita
  21. angia – 31 August 2010, 10:27 (n° 21)

    Rai news 24, Corradino Mineo, anzi, quasi quasi lo scrivo così: corradino mineo.
    stamattina commentava l’affaire gheddafi e le sue battute, ché solo così possiamo definirle, sulla presunta libertà delle donne islamiche.
    e diceva, il caro corradino, che le donne islamiche subiscono soprusi. okay.
    e diceva anche che qui in Italia le donne che si vedono in tv sono puro oggetto sessuale in balia di uomini guardoni con la bava alla bocca (parlava di un programma specifico, da quel che ho visto a Blob credo sia “ciao Darwin”).
    e poi ha concluso dicendo che se questa è l’immagine della donna forse è meglio coprirsi!
    quindi, il colonnello gheddafi ha trovato un valido alleato in corradino mineo!
    come se tutte le donne italiane girassero in perizoma da mattina a sera, come se gli uomini italiani fossero tutti dei minorati mentali che sbavano dietro a un culo col cervello obnubilato dall’insopprimibile istinto sessuale!
    ma questo qui, corradino mineo, ci è o ci fa?
    e se ci è, mi chiedo, dove cacchio vive, a puttanopoli?
    ma ha mai guardato da vicino la gente che gli passa accanto?
    e questo qui mi sa che è anche in buona e numerosa compagnia.
    mi vien da piangere.

    Rispondi  |  Cita
  22. Shylock – 31 August 2010, 11:40 (n° 22)

    @ angia:
    Oh, lo vedi che volendo siamo anche d’accordo?
    Questi sono, semplicemente, dei bamboccioni viziati e annoiati dalla democrazia e dalla libertà, che non hanno fatto nulla per meritarsi.

    Rispondi  |  Cita
  23. angia – 31 August 2010, 12:41 (n° 23)

    @ Shylock:

    parli di “quelli di sinistra”?
    ma io l’ho capito già da tempo.
    son parecchi anni ormai che voto solo radicale.

    Rispondi  |  Cita
  24. angia – 31 August 2010, 12:45 (n° 24)

    comunque non credo siano annoiati e viziati, sono semplicemente dei fessi.
    fessi e pericolosi.
    se il papa apre bocca lo zittiscono subito (che mi può anche andare bene), ma se a parlare è un tarik ramadan qualsiasi gli sbavano attorno come fosse l’unico detentore della verità assoluta.

    Rispondi  |  Cita
  25. Fra Alberto – 31 August 2010, 13:11 (n° 25)

    @ angia:

    Guarda Friend feed é pieno di gente comica, puó darsi che qualcuno lavori nell´ambiente… :D

    Rispondi  |  Cita
  26. angia – 31 August 2010, 19:45 (n° 26)

    @ Fra Alberto:

    affare fatto.
    tu vendi la battuta e mi dai il 50% del compenso, ahahah… :D

    Rispondi  |  Cita

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti