In Svizzera

5 August 2010, 13:23 | immagina tu | Commenti: 7

Del resto, da bambino, mia madre per domandarmi se volevo un hamburger mi chiedeva: «la vuoi una svizzera?»


grazie a Ilaria

– Commenti:



7 Commenti presenti su “In Svizzera” – Feed

  1. ila – 5 August 2010, 13:31 (n° 1)

    Uh, sì, a me anche adesso.
    E, per il mio solito snobismo, chiedo la ‘svizzera’ pure al mio snob macellaio.

  2. Giovanni Fontana – 5 August 2010, 13:35 (n° 2)

    @ ila:
    Allora, gli Stati i cui cittadini di sesso femminile si chiamano come il Paese: Svizzera, Argentina, poi?

  3. ila – 5 August 2010, 13:37 (n° 3)

    Ceca vale?

  4. ila – 5 August 2010, 14:14 (n° 4)

    @ Giovanni Fontana:
    Ucraina.

  5. Brian – 28 August 2014, 17:17 (n° 5)

    Hey just wanted to give you a brief heads up and let you know a few of the pructies aren’t loading correctly. I’m not sure why but I think its a linking issue. I’ve tried it in two different web browsers and both show the same outcome .

  6. Jason – 23 February 2015, 04:22 (n° 6)

    Great information This is bilnlrait. The stare upon these tips written content when we are wordless. We are most certainly fascinated by one of these details. Some individuals appreciate slimmer s grocery store, and profit the effort with this. Please keep control. Thes

  7. cheap insurance – 27 March 2015, 19:14 (n° 7)

    It’s a pleasure to find such rationality in an answer. Welcome to the debate.

Vuoi lasciare un commento?
Bene, e grazie! Questo blog crede nella persuasione – ama le discussioni e chi le fa. Si discute per cambiare idea o per dare la possibilità agli altri di cambiarla. Perciò, più della tua opinione, ci interessano le ragioni che la sostengono, ciò che potrebbe far cambiare idea anche a noi. E tu? Potresti cambiare idea? Se la risposta è no, è inutile partecipare alla discussione – hai già deciso di non farlo.




Distanti saluti